Chiudi
www.valdeloire-france.com utilizza cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione.
Navigando su questo sito, l'utente accetta

Osservare la Loira attravero le stagioni

Il più lungo tra i fiumi francesi, la Loira sfoggia mille sfaccettaure cangianti a seconda dei giorni e delle stagioni. Brumoso d'inverno, il fiume si illumina all'approssimarsi delle belle giornate, propizie per le paseggiate bordo fiume... Quanto ai castelli della Loira, vi si specchiano finemente, esaltando l'aspetto reale del fiume. Osservate tutte le sfumature della Loira, alla quale gli abitanti della Valle sono profondamente legati.
 

La Loira attraverso le stagioni

 
In inverno, il fiume scurito offre dei paesaggi fantasmagorici. Il letto si distingue appena, e gli alberi assomigliano a tante ombre. È anche il periodo delle esondazioni che minacciano i villaggi circostanti, come quello dell’isola di Béhuard.
 
A cominciare dalla primavera, poi, la Loira si fa dolce e verdeggiante, rivelando la bellezza delle sue isole effimere e delle foreste alluvionali. Una gioia per i ciclisti, che si avventurano lungo l'itinerario La Loire à Vélo.
 
In estate la secca (un deflusso molto debole) scopre numerose dune di sabbia, che un tempo permettevano agli abitanti di attraversare il fiume da una riva all'altra, quando i ponti non esistevano.

Man mano che si avvicina all'oceano, la Loira svela i suoi influssi marini. Se le maree si fanno vedere soprattutto nei pressi dell'estuario, esse sono già percettibili da Ancenis,  più in particolare qundo si tratta di grandi quantità.
 

La Loira, specchio di un patrimonio culturale d'eccezione


Sulle sue sponde tranquille, dove sono ormeggiate le imbarcazioni, si estendono borghi dal fascino straordinario. La loro comunione con il fiume è tale che le comunità e la Loira sembrano essere un tutt'uno. Delle vere e proprie perle in parte con il marchio Plus beaux villages de France o  Petites cités de caractère (I più bei borghi di Francia o Piccole città di carattere).
 
I castelli della Loira, quanto a loro, amano specchiarsi nel fiume reale, come per raddoppiare di prestigio, come ad esempio il Castello reale di Amboise, il Castello di Chaumont-sur-Loire, il Castello di Montsoreau e il Castello di Saumur.
 
La Loira, combinazione di forza e dolcezza, incuriosisce e affascina. Per comprenderla e proteggerla, la  Valle della Loira dispone delle Maisons de Loire (Case della Loira), pronte ad accogliervi e a svelarvi i suoi segreti, attraverso esposizioni e uscite naturalistiche. 
 
 
 
da scoprire anche