Chiudi
www.valdeloire-france.com utilizza cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione.
Navigando su questo sito, l'utente accetta
Aggiungi alla mia selezione

L'Abbazia Reale di Fontevraud

A due passi della Loira e da Saumur, concedetevi la visita della maestosa Abbazia Reale di Fontevraud, immersa nella natura ai confini di Angiò, della Turenna e del Poitou. A prima vista, le sue dimensioni, la sua architettura e il bianco del suo tufo, impressionano. Scoprite questa abbazia dalla storia favolosa, nella quale visse Eleonora d'Aquitania e oggi luogo di cultura e gastronomia. 
 

L’Abbazia Reale di Fontevraud, la più grande città monastica d'Europa


Già dalla sua fondazione, nel 1101,  il fondatore  Robert  d’Arbrissel aveva pensato a Fontevraud come una città ideale. La comunità religiosa era all'epoca mista (monaci e suore) e mescolava tutte le classi sociali. I suoi quasi 800 membri erano tutti assoggettati al potere di una donna: la badessa. 

Le donne sono state molto influenti in seno  all'Abbazia di Fontevraud. Tra di esse, la più emblematica resta Eleonora d'Aquitania, sposa di Enrico II Plantageneto, re d'Inghilterra. Proprio nella chiesa abbaziale sono sepolti più di una decina dei membri della dinastia plantageneta. 

Più tardi, a partire dal 1804, durante il regno di Napoleone, l'Abbazia divenne una delle prigioni più dure, fino al 1963. Da allora, è aperta alle visite. 
 

Il priorato principale dell’Abbazia di Fontevraud: un luogo emblematico


Impressionante, il priorato principale dell'Abbazia di Fontevraud diventa un luogo emblematico, scenario di grandi avvenimenti.

Qui, nel cuore della chiesa abbaziale, potrete ammirare i "giacenti", le sculture funerarie rappresentanti i corpi distesti di quattro dei membri della dinastia dei Plantageneto: Eleonora d'Aquitania e Enrico II, loro figlio Riccardo Cuor di Leone e Isabella d'Angoulême, sposa del figlio cadetto, Giovanni senza Terra.

Intriganti, le cucine romane si nascondono in un curioso edificio di stampo bizantino, che presenta dei cumignoli le cui sommità sono a "squame di pesce". Queste cucine sembrano essere state, inoltre, l'affumicatoio per i pesci pescati nella Loira! 

Per finire, visitate il dormitorio, il chiosco e il suo giardino, nonché la sala capitolare, tutti luoghi di straordinaria bellezza.
 

Ristoranti, hotel ed eventi culturali all'Abbazia di Fontevraud


Nel priorato di Saint-Lazare, l'Abbazia di Fontevraud vi invita a prolungare questo momento di pace intorno a un pasto gastronomico a Fontevraud Le Restaurant. I suoi raffinati piatti, firmati Thibaut Ruggeri, metteno in valore i prodotti del territorio e i vini della regione di Saumur. 

Potrete anche decidere di passare una notte immersi nella rara quiete dell'Hotel di Fontevraud, dagli arredi contemporanei di eleganza essenziale.

Per tutto l'anno, l'Abbazia è animata da concerti, mostre, e proiezioni cinematografiche all'aperto.
Gli alloggi in prossimità
Hotel, B&B, campeggi, agriturismi, roulotte ... Scoprite tutte le nostre proposte di alloggio per un soggiorno in Valle della Loira
Ristorazione

LA LICORNE

Ristorante alta gastronomia - cucina raffinata
a circa 232 m
Fontevraud-l'Abbaye - 49
Visite